Notturna

      Notturna Dissotterra       notturna virginale        una frescura d’acque di        fossi        commossa        di ginocchia. bologna. 12 – 30 ottobre 2015            

Duramadre

DSCF9358

                      Duramadre Il tuo letto di vecchia alla luce della lampada prima di dormire tu che parli di lei che eternamente si distoglie da te. Villa Convento. 16 marzo 2015            

Nelle mani

DSCF8317_proc

      Nelle mani A Marcella     Restiamo ancora con le mani nelle mani — le tue che accarezzano le mie che sorridono di grazia dal furore dei tuoi abbandoni. Fino al ricordo hai cancellato le parole non dette e hai preservato nel setaccio della mente solo la parte più bruna di te. lecce. 4 marzo 2015   … Continue reading

Tutta la notte

DSCF7916_proc

            Tutta la notte Tutta la notte il mare scava tra le alghe oscure vie di canali. L’orizzonte nel buio si riposa, dimenticato dagli sguardi estivi.       E la distesa ritmata del tempo porta il colore di acque di grotte rimaste ad aspettare.       Nessuna urgenza di Vento. Non si arena … Continue reading

Concepire

procweb_DSF4382-1

        Allineamenti bologna, santuario del Sacro Cuore. Giugno 2014 ( cliccare sull’immagine per ingrandire )       Concepire Radicando nella propria madre           “bacchi viventi stanno piantati intorno alla solida casa”* Discendo ridente nei suoi passi, e non ha forma l’inedito dove ogni cosa liberata —Vuole. *libera traduzione di Senofane fr. 21B 17DK bologna. … Continue reading