PRIMO CANTO

      PRIMO CANTO  Anteprima del Diario Adriatico di rosaturca     (Un estratto)      In principio      E’ questa terra di tali solitudini, da alimentare nascite di geni visionari. Hanno per destino quello delle immagini imperfette: recano le deformità di un’indigenza remota. I segni di una fame che  li distingue lontani —e diversi. Vengono in fretta, si … Continue reading

PRIMO CANTO

        Sopravveniva —dicendo che ora il Vento era fra loro. (L’aria appena rincalzava tra le foglie e il cielo.) Trasalirono, con gli occhi alla ricerca dell’evento —il cuore fu toccato da un appena Infinito. http://www.larosaturca.altervista.org/pagina_3.html    

BREVIARIO SALENTINO

        Porto Adriano. Fra gli astri. Nero assoluto il più profondo del cielo —azzurro intenso degli uccelli notturni il canto. http://larosaturca.altervista.org/pagina_3.html